Bandiera Inghilterra – Scopri la Storia

0
56
Bandiera Inglese

Amici del travel blog informativo Around the World, eccoci nuovamente con l’appuntamento dedicato alle bandiere del mondo. L’articolo di oggi è dedicato a scoprire tutte le informazioni più interessanti in merito alla bandiera dell’Inghilterra, offrendovi interessanti dettagli inerenti la storia dell’Inghilterra e della Monarchia Britannica.

L’Inghilterra è infatti una nazione a noi molto cara nella quale abbiamo vissuto, lavorato e viaggiato. Alcuni dei post più famosi di Around the World, sono ad essa dedicati e nel caso ve li foste persi, eccoli qui:

Dopo questa breve premessa iniziamo la nostra analisi mirata a scoprire tutti i dettagli relativi alla bandiera inglese.



CODICI SCONTO PER LE VOSTRE VACANZE

  1. AirBnb (Appartamenti, Stanze, Altro) – 25 € DI SCONTO
  2. Booking.com (Hotel, Ostelli, Appartamenti, B&B, Guesthouse, Altro) – 15 € DI SCONTO



Storia della bandiera dell’Inghilterra

La bandiera dell’Inghilterra è quella contraddistinta dai colori bianco e rosso delineati attraverso la rappresentazione della croce di San Giorgio.

Infatti, la bandiera dell’Inghilterra, è tutt’altra cosa rispetto alla bandiera del Regno Unito di cui parleremo prossimamente in un post dedicato.

Questa è una bandiera costituita da una croce rossa in campo bianco. A livello grafico e visivo si può definire complementare alla croce di San Giovanni Battista. Vi è inoltre un forme richiamo con la bandiera utilizzata storicamente dai crociati durante le battaglie per la libertà di tanti anni fa.

 

 

La storia della bandiera d’Inghilterra e della croce di San Giorgio, nasce addirittura nel lontano 1188.



In quella data infatti, Enrico II d’Inghilterra e Filippo II di Francia acconsentirono a partecipare insieme ad una crociata utilizzando una bandiera che potesse contraddistinguere i 2 paesi. Fu così che da parte inglese si scelse il colore bianco mentre dal lato francese il colore rosso.

Il primo episodio dove si utilizzo ufficialmente la bandiera inglese con la croce di San Giorgio, fu in occasione di un evento legato alla marina Britannica. Infatti la bandiera dell’Inghilterra venne utilizzata come bandiera marittima, in congiunzione con stendardi reali, risale al 1545.

Qualche anno dopo, tale bandiera venne poi mischiata con la forma ed i colori della croce scozzese di Sant’Andrea, dando vita al celeberrimo Union Jack.



Dove e quando viene esposta la bandiera inglese

La bandiera inglese, che ricordiamo ancora una volta è diversa dall’Union Jack britannico, viene attualmente utilizzata ed esposta in diverse occasioni pubbliche. Tra i luoghi più importanti e significative troviamo:

  • Chiesa di Inghilterra

Le chiese appartenenti alla Chiesa d’Inghilterra possono sventolare la croce di San Giorgio.

  • Eventi sportivi

Come ben visibile anche dal video precedentemente esposto, durante gli eventi sportivi internazionali, i fans Inglesi sventolano sempre i loro vessilli. Non importa che si parli di calcio, rugby, cricket, tennis, Formula 1.

  • Celebrazione del 90 ° compleanno della Regina Elisabetta o eventi legati alla monarchia

Nel maggio 2016, la croce di San Giorgio è stata portata a cavallo durante la celebrazione del 90 ° compleanno di The Queen a Windsor, accanto alle bandiere dell’Irlanda del Nord, della Scozia e del Galles.

  • Nazionalismo inglese

La bandiera nazionale dell’Inghilterra, viene spesso utilizzata durante le esibizioni o pubbliche manifestazioni del nazionalismo inglese, per rimarcare la distinzione con la bandiera dell’Unione.



Qual è la bandiera dell’Inghilterra

Conclusioni

Sperando di avervi offerto utili informazioni sulla bandiera dell’Inghilterra, restiamo in attesa dei vostri commenti e suggerimenti per aggiornare questo post e renderlo ancora migliore.

Per qualsiasi informazione, vi invitiamo a scriverci attraverso la pagina contatti Alla prossima!

LASCIA UNA RISPOSTA

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome