Documenti necessari per andare in Portogallo

0
149
Documenti necessari per andare in Portogallo

Cari amici di Around the World oggi desideriamo parlarvi dei documenti necessari per andare in Portogallo e scoprire uno dei paesi più in voga degli ultimi anni. Infatti il Portogallo, grazie al suo clima temperato, le magnifiche spiagge ed i tanti incentivi economici e burocratici per i pensionati italiani è diventato da circa 5 anni a questa parte una delle nazioni prescelte dal turismo italiano.

 

CODICI SCONTO PER LE VOSTRE VACANZE

  1. AirBnb (Appartamenti, Stanze, Altro) – 25 € DI SCONTO
  2. Booking.com (Hotel, Ostelli, Appartamenti, B&B, Guesthouse, Altro) – 15 € DI SCONTO

 

Lisbona, negli ultimi anni è divenuta una delle capitali europee scelte dai Digital Nomad di tutto il mondo che, grazie alla tassazione favorevole, hanno deciso di trasferirsi in Portogallo per godere del clima mite, buon cibo e costo della vita minore rispetto i loro paesi di origine.

Perciò se anche voi foste interessati a conoscere maggiori informazioni sul paese lusitano quello che dovete fare è scoprire:



Quali sono i documenti necessari per andare in Portogallo

Come anticipato poc’anzi, il Portogallo è in Europa ed appartiene oltre che all’Unione Europea anche alla sua comunità economica. Per tal ragione, i cittadini di nazionalità italiana non dovranno far altro che portare con sé uno dei seguenti documenti:

  • Passaporto
  • Carta d’Identità



Quali Paesi aderiscono all’UE e al SEE

I cittadini di qualsiasi paese membro dell’UE (Unione Europea) del SEE (Spazio Economico Europeo) possono entrare in Portogallo senza bisogno del visto. Nel dettaglio i  paesi dell’UE sono:

  • Austria,
  • Belgio,
  • Bulgaria,
  • Cipro,
  • Croazia,
  • Danimarca,
  • Estonia,
  • Finlandia,
  • Francia,
  • Germania,
  • Grecia,
  • Irlanda,
  • Italia,
  • Lettonia,
  • Lussemburgo,
  • Malta,
  • Paesi Bassi,
  • Portogallo,
  • Repubblica Ceca,
  • Romania,
  • Spagna,
  • Ungheria

I paesi del SEE invece sono i seguenti:

  • Islanda,
  • Liechtenstein
  • Norvegia

 

Quali sono gli altri Paesi Non Ue esenti dal visto

Utilizzando le note rilasciate sul sito del governo portoghese abbiamo scoperto che è concesso visitare il Portogallo senza richiedere un visto di soggiorno anche qualora si provenga da altri paesi fuori dall’Unione Europea.

E’ però fondamentale che i soggiorni siano inferiori a tre mesi. Qualora ciò venga rispettato, i cittadini dei seguenti paesi potranno viaggiare presso la terra di Cristiano Ronaldo, servendosi del solo passaporto:

  • Andorra,
  • Argentina,
  • Australia,
  • Brasile,
  • Brunei,
  • Canada,
  • Cile,
  • Città del Vaticano,
  • Colombia,
  • Costa Rica,
  • Croazia,
  • Il Salvador,
  • Guatemala,
  • Honduras,
  • Hong Kong,
  • Israele,
  • Giappone,
  • Macao,
  • Malesia,
  • Messico,
  • Monaco,
  • Nicaragua,
  • Nuova Zelanda,
  • Panama,
  • Paraguay,
  • Repubblica della Corea,
  • San Marino,
  • Svizzera,
  • Singapore,
  • Uruguay,
  • USA
  • Venezuela



Altri Casi

Per tutti gli altri casi, i cittadini interessati a recarsi in Portogallo sono invitati a consultare il sito web ufficiale della autorità portoghesi onde evitare di incorrere in spiacevoli malintesi che potrebbero costargli diversi problemi durante la loro vacanza.

chiedere informazioni dettagliate all’Ambasciata Portoghese del proprio paese o consultare il sito web del Ministero degli Esteri del Portogallo.



Conclusioni

Per terminare il nostro articolo vogliamo solamente ricordarvi una cosa molto importante prima del vostro viaggio in Portogallo alla scoperta della magnifica Lisbona, Porto o Faro.

Documenti quali:

  1. patente di guida
  2. codice fiscale
  3. tessera sanitaria europea
  4. altro

non rappresentano documenti di identità e non vi consentiranno l’imbarco da parte di alcuna autorità aeroportuale presso qualsiasi aeroporto nel mondo. Per tal motivo, onde evitare spiacevoli episodi e ancora più frustranti scenate, fate molta attenzione!

Sperando di avervi offerto tutti i dati di vostro interesse in merito a quali sono i documenti necessari per andare in Portogallo, vi invitiamo a commentare questo articolo con le vostre esperienze oltre che seguirci presso i nostri canali Social.

Alla prossima !

LASCIA UNA RISPOSTA

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome