Intervista ai travel blogger di Pensieri dal Mondo

0
104
Intervista ai travel blogger di Pensieri dal Mondo

Cari lettori di Around the World, con il post di oggi vogliamo presentarvi Annalisa e Giuseppe di Pensieri dal Mondo, una coppia con una forte passione per i viaggi sempre in giro per il mondo. Buona lettura!

 

1.Ciao presentatevi ai nostri lettori..

Ciao, per prima cosa vogliamo ringraziare Around The World per l’interesse mostrato nei nostri confronti.

Siamo Annalisa e Giuseppe e viviamo a Bologna, siamo viaggiatori della serie “spesso e volentieri”. Amiamo i luoghi lontani, la natura, le popolazioni e il mare.

Inizio io, Giuseppe a raccontarmi.

Ho 48 anni, mi sono trasferito a Bologna da Napoli ormai 20 anni fa per lavoro. Ho trascorso un’infanzia felice in una città meravigliosa, Napoli che mi ha insegnato a sorridere sempre e a portare il sole dentro di me.

Sono partito da Napoli per venire a Bologna con la classica “valigia di cartone” piena di aspettative e anche un po’ di tristezza per aver lasciato la mia città, i miei affetti e il mare che amo alla follia ma era ora di prendersi le proprie responsabilità.

Ho passato degli anni tranquilli e mi ero avvicinato al mondo dei viaggi in punta di piedi senza uscire mai dall’Europa finché non è arrivata quell’uragano di Annalisa, ora lascio la parola a lei.

Sono Annalisa, ho 40 anni e al contrario di Giuseppe non mi sono mai spostata dalla mia città, Bologna.

Nasco in una famiglia di militari, trascorro la mia infanzia in una caserma ma questo non è servito a mettermi in riga. Sono la “diversa” della famiglia, sono sempre stata uno spirito inquieto, in cerca di emozioni, novità. Ho cominciato a viaggiare 20 anni fa e non mi sono più fermata. Il viaggio per me è un toccasana, un qualcosa che viene da dentro e al quale non potrei mai rinunciare. Quando viaggio recupero le energie, sono instancabile, serena, felice, raggiungo la mia dimensione. Amo i posti dove c’è da faticare per raggiungere la meta, dove possibilmente ci sono culture diverse e animali che amo incondizionatamente, come le scimmie, mia grande passione.

Ci siamo conosciuti 8 anni fa e io Annalisa ho trasmesso a Giuseppe la passione del viaggio che per lui fino a quel momento era nella mente ma non nel pratico.

Da subito è stato chiaro che il viaggio doveva essere parte di noi e così siamo partiti la prima volta insieme per un safari in Kenya. Diciamo che con questa destinazione ho toccato le corde giuste di mio marito che essendo molto sensibile e vicino ai meno fortunati, andare in Africa, giocare con i bambini dei villaggi e portargli doni è stato l’inizio di un viaggio senza fine. Da allora abbiamo proseguito insieme verso i più disparati paesi, scegliendo viaggi itineranti, vacanze, crociere, in modo da esplorare in maniera completa questo meraviglioso mondo e i diversi tipi di stile che si possono avere per visitarlo.

Siamo sempre in movimento e in programmazione, il viaggio per noi è linfa vitale e la nostra vita è grandiosa. Siamo imprevedibili e dove ci lasci la sera, non ci trovi la mattina seguente.

Un esempio di imprevedibilità? Bè il nostro matrimonio dice Giuseppe. Ci trovavamo ad Aruba nei Caraibi, la nostra amata isola dei sogni. Ho preso un bastone e sulla sabbia ho scritto ad Annalisa, vuoi sposarmi? La risposta è stata sì e così il giorno stesso abbiamo organizzato il nostro matrimonio per il giorno a seguire sulla magnifica spiaggia di Eagle Beach. Vestito di cotone lungo e capello per lei e camicia Hawaiana per me, scalzi ci siamo detti di sì davanti all’Oceano.

Il giorno dopo abbiamo postato le foto del nostro matrimonio su Facebook informando così la nostra famiglia sul lieto evento. Se non è imprevedibilità questa! Questo siamo noi due insieme.



2.Di cosa tratta il blog ? Da quanto tempo è nato?

Il nostro blog Pensieri dal Mondo tratta tutti i nostri viaggi, quindi parla di esperienze concrete. Potrete trovare consigli su come organizzare il viaggio, gli itinerari, i racconti e i nostri pensieri dal mondo, ogni articolo che scriviamo si conclude con il nostro pensiero portato a casa dopo ogni viaggio.

Il blog in sé è nato da poco, ad aprile 2018 ma in realtà abbiamo sempre scritto su vari siti di viaggi. Vedendo che riscuotevamo successo e numerosi messaggi abbiamo deciso di aprire un blog tutto nostro per avere un contatto diretto con i nostri lettori.

In poco tempo abbiamo avuto molte soddisfazioni, come per esempio questa intervista.

3. Parlaci di viaggi: il viaggio più bello che hai mai fatto? Quello che ti ha deluso di più?

Questa è la domanda più difficile di tutta l’intervista! Ci metti in seria difficoltà..

Il bello del viaggio, almeno secondo il nostro punto di vista, è che al contrario di altre passioni regala sempre qualcosa di “mai visto”, qualcosa che stupisce, in ogni luogo che si visita c’è sempre un qualcosa di bello da vedere.

Se dobbiamo fare proprio una scelta la dividiamo come segue….per la magnificenza dei paesaggi, il Perù con il Machu Picchu, un sogno.

Per la natura invece il Borneo malese con gli oranghi, macachi e scimmie di vario genere, una libidine per Annalisa.

Nessuna delusione invece, ci “dispiace”! troviamo sempre il bello in tutto quello che facciamo.

Quale viaggio ti piacerebbe fare nel prossimo futuro?

Sicuramente l’India, ora ci sentiamo pronti. Stiamo cercando di completare le 7 meraviglie del mondo moderno e l’India ne possiede una, il Taj Mahal.



4. Qualità che un travel blogger deve possedere nello svolgimento del suo lavoro?

  • Emozionare i lettori con i propri racconti trasmettendo la passione affinché possano viaggiare anche stando fermi, documentando anche con molte fotografie, a questo ci pensa Annalisa con la sua Canon.
  • Capacità di creare articoli come contenitori ricchi di informazioni tali che il pubblico possa affrontare il viaggio nella più totale sicurezza.
  • Essere curioso e attento spettatore durante i viaggi per scorgere quanti più particolari utili e interessanti da raccontare.



5. Quanto sono importanti i social media per farsi conoscere?

Tantissimo, per farsi conoscere soprattutto per chi è all’inizio come il nostro blog e fatica ad essere in cima alle ricerche di Google.

Tutto gira attorno ai social al giorno d’oggi. Noi usiamo molto Facebook e Instagram. Aumentando i propri followers e sponsorizzando i propri articoli si raggiunge più visibilità e poi si sa …il passaparola funziona sempre!

Conclusioni dell’Intervista ai travel blogger di Pensieri dal Mondo

Desideriamo concludere questa bella chiacchierata ringraziando Annalisa e Giuseppe per la disponibilità e gentilezza. Sperando che questa intervista sia piaciuta a voi quanto al nostro team, vi invitiamo a seguire i loro prossimi viaggi attraverso le pagine di Pensieri dal Mondo.

Alla prossima!

LASCIA UNA RISPOSTA

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.