Quale moneta si usa in Marocco

0
459
Quale moneta si usa in Marocco

Amici di Around the World ben ritrovati con le notizie inerenti le valute nel mondo, la rubrica più seguita e cliccata del nostro blog di viaggi.Oggi vi racconteremo quale moneta si usa in Marocco, nazione con una grande comunità di persone immigrate in Italia data la vicinanza tra questi due Stati. Di seguito cercheremo di svelare le informazioni più interessanti relative alla moneta marocchina anche in termini del rapporto di cambio con l’Euro.



Qualora vogliate trovarvi preparati durante il vostro prossimo viaggio in Marocco, non vi resta che proseguire la lettura.

  1. Booking.com (Hotel, Ostelli, Appartamenti, B&B, Guesthouse, Altro) – 15 € DI SCONTO
  2. AirBnb (Appartamenti, Stanze, Altro) – 25 € DI SCONTO



Informazioni Generali

Il Marocco è un Paese del Nordafrica di medie dimensioni che confina con:

  • Algeria
  • Oceano Atlantico
  • Mar Mediterraneo
Dove si trova il Marocco

 

Il Marocco è caratterizzato da più influenze culturali tra cui spiccano su tutte le seguenti:

  • berbere
  • arabe
  • europee

La capitale del Marocco è la città di Rabat, ma a livello di conoscenza generale e soprattutto turistica la città di maggior rilievo è Marrakesh.



Uno dei posti turistici per eccellenza di Marrakesh è la sua medina. Questo è un quartiere labirintico di epoca medievale, che offre innumerevoli attività di svago nella piazza di Jamaa el Fna e nei souk (i mercati), dove si vendono oggetti di ceramica, gioielli e lampade in metallo. Un luogo unico da visitare assolutamente.

Quale moneta si usa in Marocco

La moneta marocchina ufficiale attualmente in circolazione è il dirham marocchino.

Il dirham, che in arabo è così definito: درهم, plurale: درهمان , دراهم o درهما è la moneta ufficiale del Marocco, quella utilizzata per qualsiasi transazione di ordine economico finanziario e quella che dovrete procurarvi durante il vostro soggiorno in questo Paese.

Per la precisione, La forma plurale del dirham è pronunciata darahim anche se in alcune lingue come il francese e l’inglese si usa comunemente “dirhams”, termine con un suono più facile.

Il suo codice ISO 4217 della valuta marocchina è “MAD”. Come sempre vi ricordiamo di annotarvi tale sigla in quanto tale codice è quello indicato presso qualsiasi ufficio di cambio nel mondo.

La valuta marocchina è divisa in unità pari a 100 centimes. Come nella maggioranza dei casi accade per i Paesi indipendenti a livello economico, Il dirham marocchino è emesso dalla Bank Al-Maghrib, la banca centrale del Marocco, unica istituzione autorizzata a coniare moneta.

Per una serie di ragione geo-politiche, si può dire che il dirham marocchino è a tutti gli effetti la moneta del Sahara Occidentale. Infine è importante sottolineare che, mentre il dirham è completamente convertibile, l’esportazione della valuta locale è proibita dalla legge.

 

I tagli della moneta marocchina

Di seguito andremo a citare i tagli in circolazione della valuta marocchina, sia per monete che banconote. Ecco qua.

Monete

  • 2,
  • 4,
  • 10,
  • 20 santimat,
  • ½,
  • 1,
  • 2,
  • 5,
  • 10 dirham

Banconote

  • 20,
  • 50,
  • 100
  • 200 dirham



Conclusioni

Sperando di avere fornito qualche utile informazione, rinnoviamo l’invito a visitare le varie sezioni del nostro sito per scoprire maggiori dettagli su:

Per il momento è tutto! Vi aspettiamo alla prossima ?

LASCIA UNA RISPOSTA

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome